Sei qui: Home
AFOL Sud Milano
PDF Stampa E-mail

Fiera del Lavoro Intraprendente

Fiera del Lavoro Intraprendente 2017Il 4 e 5 aprile a Rozzano, presso Multilab e Cascina Grande, AFOL Sud Milano, in collaborazione con il Comune di Rozzano, organizza la seconda edizione della Fiera del Lavoro Intraprendente.
L'evento è dedicato a chi ha già avviato la sua attività e a chi vuole valutare le opportunità di lavorare in modo intraprendente.
I temi di quest'anno:
- urban food policy,
- slow mobility,
- autoproduzioni sostenibili per welfare generativo, ecodesign
- sviluppo territoriale di reti culturali e produttive
Sarà possibile partecipare a convegni, incontrare consulenti esperti in fisco, finanziamento, comunicazione e marketing, sviluppo di impresa e partecipare a diverse sessioni "one hour training" su diverse tematiche di interesse per l'aspirante imprenditore, confrontarsi con imprenditori esperti per approfondire aspetti d'innovazione gestionale.
La fiera è rivolta a tutti: imprenditori, start upper, lavoratori desiderosi di mettersi in proprio, disoccupati con un'idea da sviluppare, donne che si stanno riprogettando, giovani creativi, ecc.

La partecipazione è gratuita.
Alcuni eventi sono a numero chiuso e si richiede quindi conferma di partecipazione

info Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
3385634016

icon Brochure icon Programma


MultiLab RozzanoMultilab scommette sullo sviluppo di un turismo sostenibile legato alla navigazione sul Naviglio Pavese, recentemente oggetto di interesse e capace di attrarre investimenti. Verrà organizzata una navigazione a carattere dimostrativo per un tratto di circa 2 km tra il 4 e il 9 aprile, a vantaggio della città di Rozzano e di tutta l'area compresa tra Milano e Pavia, un vasto territorio con potenzialità turistiche e attrattive non ancora pienamente valorizzate.
Per maggiori info in barca sul naviglio (http://www.lavorointraprendente.it/ oppure https://sites.google.com/site/milanomemoria/who-we-are).

 
PDF Stampa E-mail

Scalo Milano: servizi di inserimento lavorativo a cura di AFOL Sud Milano

Scalo MilanoScalo Milano è un progetto promosso dal Comune di Locate di Triulzi, Gruppo Lonati, Cooperativa Foppa e Promos, per la realizzazione del primo City Style dedicato a food, fashion e design aperto nell'autunno 2016 nel comune di Locate di Triulzi.
AFOL Sud Milano cura i processi di incontro domanda e offerta di lavoro e supporta i partner di progetto nella realizzazione dei primi tre corsi di formazione gratuiti per la qualificazione dei giovani che potranno operare in Scalo Milano. E' possibile candidarsi attraverso il portale dedicato

http://www.idonline.it/scalomilano/index

 
PDF Stampa E-mail

Incentivo per l'assunzione di ragazze/i registrati al Programma Garanzia Giovani

Garanzia Giovani Regione Lombardia

Il Ministero del Lavoro ha introdotto nuovi incentivi per l'assunzione di giovani NEET sotto i 29 anni (Decreto Direttoriale della Direzione Generale per le politiche attive e i servizi per il lavoro e la formazione MLPS del 2 dicembre 2016, prot. 39/394)

Per le assunzioni effettuate dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2017, è previsto un incentivo all'assunzione per tutti i datori di lavoro privati che inseriscono giovani in azienda per un periodo pari o superiore a 6 mesi con:
-contratto a tempo indeterminato anche a scopo somministrazione;
-apprendistato professionalizzante;
-contratto a tempo determinato, anche a scopo di somministrazione

Importo e durata incentivo
In caso di assunzione a tempo indeterminato, anche se a scopo di somministrazione, o con contratto di apprendistato professionalizzante l'agevolazione è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro nel limite massimo di euro 8.060 annui.
In caso di contratto a tempo determinato, anche a scopo di somministrazione, l'agevolazione è pari al 50% della contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro nel limite massimo di euro 4.060 annui.
Se part time l'agevolazione è proporzionalmente ridotta.
I datori di lavoro interessati dovranno inoltrare all'INPS, esclusivamente in via telematica, un'istanza preliminare di ammissione.

 
PDF Stampa E-mail

Nuovi adempimenti per i disoccupati e le politiche attive del lavoro

Con il JOB ACT e la CIRCOLARE 447565 dell'11/12/2015 di Regione Lombardia sono state introdotte nuove norme(*) in materia di "Dichiarazione di Immediata Disponibilità al Lavoro (DID)" per cittadini disoccupati.
Le nuove norme considerano disoccupati "i lavoratori privi di impiego che dichiarano, in forma telematica, la propria immediata disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro".

[per maggiori informazioni]

 

Navigando in questo sito accetti l’uso di cookie utilizzati in modo anonimo ai fini del tracciamento e del rilevamento statistico .