Sei qui: Home Area Lavoro Aziende Progetto Attitude

Progetto Attitude

PDF Stampa E-mail

PROGETTO ATTITUDE

Il volontariato per accrescere le competenze e rafforzare le capacità trasversali: sviluppo e modellazione di percorsi di apprendimento non-formali, informali, certificabili

Progetto finanziato dalla Provincia di Milano e realizzato da una partnership costituita da
- FONDAZIONE POLITECNICO di Milano
- AFOL SUD Milano
- FONDAZIONE DON CARLO GNOCCHI
- CIESSEVI

Obiettivi:

Il progetto intende offrire l'opportunità di avvicinare il volontariato al mondo del lavoro e diventare un punto di riferimento e orientamento, soprattutto per i giovani in cerca di occupazione, ma anche per chi ha necessità di reintegrarsi nel mondo del lavoro o riqualificarsi; e al mondo del lavoro, di conoscere più da vicino il patrimonio che il volontariato produce in termini di "expertise" e contribuire ad alimentarlo identificandolo come luogo di apprendimento e contesto di formazione alternativo.
Pertanto, l'obiettivo dell'azione di sistema è produrre il modello operativo condiviso, di scambio tra volontariato e impresa per la crescita delle competenze, il loro riconoscimento e la loro certificazione. La costruzione del modello operativo ATTITUDE sottende al riconoscimento delle competenze acquisite in contesti di volontariato e alla sua coerenza rispetto alla procedura lombarda (e nazionale).

Più precisamente, ATTITUDE includerà:
a) le capacità/competenze distintive di chi fa esperienze di volontariato, identificate con il contributo delle aziende coinvolte, e descritte secondo i criteri del Quadro Regionale degli Standard Professionali - QRSP;
b) una descrizione delle possibili modalità specifiche di assessment, declinate in accordo allo schema generale fornito dalla procedura lombarda (e coerente con quello nazionale);
c) esempi di percorsi di volontariato che possano essere visti anche come esperienze formative per il mondo del lavoro e, specularmente, esempi di possibili percorsi formativi aziendali su capacità e competenze, "misti", ossia progettati integrando anche esperienze di volontariato;
d) un possibile "sistema", volontariato/imprese, che si alimenti attraverso scambi reciproci permanenti e riconosciuti di formazione-azione.

ATTITUDE sarà costruito in modo da includere case history concreti, così da facilitare la sua trasferibilità in contesti aziendali anche diversi fra loro per settore e per tipologia di prodotti/servizi.

Imprese e associazioni coinvolte nell'intervento

Le aziende aderenti all'iniziativa sono realtà piccole, medie e grandi, di diverse aree settoriali, con sede legale/operativa in provincia di Milano nella quali il volontariato è già un'attività svolta al proprio interno o a titolo personale con parziale visibilità o già riconosciuta in modo più esplicito dall'azienda:
• MIDA SERVICE SRL, Cassina de' Pecchi (MI) (Software, consulenza e servizi)
• ADFOR SpA, Assago (MI ( Consulenza, Formazione, Risorse Umane)
• AXA Assicurazioni, Milano (Assicurazioni)
• NCR Italia srl, Milano (Software)
• IMMAGINE ACCONCIATURE, Melegnano (MI)
• R.F. CELADA, Milano (Vendita e assistenza macchine utensili)
• MIDA SpA, Cologno Monzese (MI), (Consulenza, formazione, sviluppo risorse umane).

Le associazioni di volontariato che hanno aderito al progetto sono realtà radicate da tempo nel territorio
• PASSO DOPO PASSO...INSIEME onlus, SS Giovanni (MI), Area minori
• Associazione Veronica Sacchi onlus, Milano, Area giovani e minori
• VSP Volontari Sostegno Persona Bruzzano onlus, Milano, Area minori
• AUSER, Milano, Area Anziani
• CARITAS Ambrosiana, Milano, Volontariato di strada e area delle dipendenze
• Fratelli di San Francesco onlus, Milano, Volontariato di strada e area delle dipendenze
• VIVI DOWN onlus, Milano, Sostegno ai disabili
• DON GNOCCHI onlus, Milano, Sostegno ai disabili
• AVIS Provinciale Milano, Milano

Aree di volontariato coinvolte e relativi profili

Le 5 aree prioritarie del progetto saranno: volontariato di strada; sostegno/assistenza agli anziani; assistenza ai minori; area delle dipendenze; sostegno ai disabili.
ATTITUDE includerà il set di profili attualmente presenti nel QRSP e coerenti con le 5 aree dichiarate. Alcuni esempi sono:
• (16.5) Operatore sociale di strada;
• (16.7) Animatore residenze per anziani;
• (21.24) Esperto in comunicazione giovanile;
• (15.1) Animatore ludoteca;
• (16.4) Animatore Sociale.
Sulla base dell'esperienza maturata nel contesto del volontariato da parte delle associazioni partecipanti e di altri quadri di riferimento consolidati a livello locale (la griglia delle soft skill di Città dei Mestieri) e anche internazionale (i.e. Olanda, Svizzera, Regno Unito), il set dei profili verrà ampliato e analizzato così da individuare e definire i set di capacità e competenze d'interesse per il mondo del lavoro e coerenti con le esigenze delle aziende coinvolte e di riferimento.
Il progetto darà enfasi alle competenze trasversali e soft, come ad esempio quelle afferenti alle aree della Comunicazione, Pubbliche Relazioni, Marketing, Commerciale, Acquisti, Ricerca personale, Orientamento e Servizi per il lavoro.

Cosa realizza ATTITUDE

- Costruzione dell'insieme delle competenze derivanti da attività informali (Identificazione delle capacità che si sviluppano nel contesto del volontariato, con focus prioritario alle 5 aree del volontariato di riferimento, e verifica della loro rilevanza per il lavoro; verifica della coerenza con il QRSP
- Progettazione di esperienze di volontariato condivisa tra imprese e associazioni, quale occasione di formazione e sviluppo di competenze per lo sviluppo di risorse umane:
- Formazione degli operatori interni alle associazioni di volontariato e alle imprese
- Individuazione e orientamento dei volontari e aspiranti volontari
- Certificazione delle competenze non formali, secondo gli standard di certificazione regionali, per 100 volontari e collaboratori delle aziende aderenti al progetto

Per informazioni e adesioni scrivere a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

Navigando in questo sito accetti l’uso di cookie utilizzati in modo anonimo ai fini del tracciamento e del rilevamento statistico .