PDF Stampa E-mail

Nuovo centro di Formazione Professionale di Via dei Gigli - Pieve Emanuele

Nuovo CFP Pieve EmanueleIl prossimo anno formativo 2018-2019 sarà inaugurato a Pieve Emanuele, nell'ambito del processo di riqualificazione del quartiere di Via delle Rose, il nuovo Centro di Formazione Professionale - indirizzo ristorazione.
Il compito di attivare la didattica nel nuovo edificio è stato assunto dall'Agenzia per la Formazione l'Orientamento e il Lavoro, che da oltre trent'anni gestisce la sede del CFP di Rozzano.
AFOL prevede di avviare due classi prime
per i profili professionali di AIUTO CUOCO e di PASTICCIERE: corsi di qualificazione professionale triennali rivolti ad adolescenti in obbligo formativo e, anche, corsi di formazione continua e permanente per adulti che intendano adeguare / implementare le proprie competenze professionali e migliorare la propria occupabilità.
L'edificio è stato progettato e realizzato dal Comune di Pieve Emanuele e potrà ospitare sia gli spazi destinati alla formazione che quelli per i servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro.
Nell'edificio saranno presenti aule didattiche dotate di LIM, laboratori di cucina e pasticceria/panificazione - con cucine ad induzione - 1 sala da pranzo/bar, laboratori di informatica, palestra con campo da basket e pallavolo, segreteria e direzione didattica.
Presso il CFP di Pieve Emanuele verrà attivato un ristorante didattico aperto al pubblico.Nuovo CFP Pieve Emanuele
L'intero edificio è all'avanguardia da un punto di vista di sostenibilità energetica: sono infatti presenti un impianto fotovoltaico capace di produrre 70 KW. L'edificio è progettato per essere quasi a impatto zero: produrrà autonomamente l'energia che utilizzerà. Ciò al fine di rispondere ad esigenze sia di carattere ambientale che economiche.

 

Navigando in questo sito accetti l’uso di cookie utilizzati in modo anonimo ai fini del tracciamento e del rilevamento statistico .